In riferimento alla nota AOOGABMI prot. 68356 del 27.04.2023 si comunica ai sensi dell’Accordo Aran sulle norme di garanzia dei servizi pubblici essenziali e sulle procedure di raffreddamento e conciliazione in caso di sciopero firmato il 2 dicembre 2020, quanto segue:

DATA, DURATA DELLO SCIOPERO E PERSONALE INTERESSATO

 

SCIOPERO NAZIONALE INTERA GIORNATA:

 

  • Cobas Scuola Sardegna: “tutto il personale docente, ata, educativo e dirigente a tempo determinato e indeterminato, del comparto scuola, in forza sia alle sedi nazionali che a quelle estere”;
  • Cobas Scuola. “personale docente, educativo ed ata della scuola primaria”;
  • Unicobas Scuola e Università: “tutto il personale docente ed ata, a tempo determinato e indeterminato, delle scuole, in forza sia nelle sedi nazionali che in quelle estere”.

 

SCIOPERO BREVE (relativamente alla sola scuola primaria):

 

  • SGB (Sindacato Generale di Base): lo sciopero si articolerà in funzione dell’attuale definizione delle date dell’INVALSI:
  • Sciopero breve delle attività funzionali connesse alle sole prove INVALSI, nella sola scuola primaria, per le attività di somministrazione dei test e per tutte le attività connesse alla gestione dei test INVALSI per il giorno 5 maggio 2023;
  • sciopero delle attività funzionali connesse alle sole attività di correzione e tabulazione di tutte le prove INVALSI, nella sola scuola primaria, per il periodo di correzione dei test, a partire dal 5 maggio 2023 e per tutta la durata delle attività di correzione e tabulazione delle prove, come calendarizzato da ogni singola istituzione scolastica”.

 

MOTIVAZIONI

 

  • COBAS SCUOLA SARDEGNA: Contro i quiz INVALSI; per un contratto che preveda veri aumenti e pieno recupero salariale; contro aumento del numero minimo di alunni/e, per mantenere autonomia degli istituti scolastici e il continuo smantellamento degli stessi; per la stabilizzazione dei precari; contro la formazione delle classi con piu di 30 alunni; contro l'autonomia differenziata ed i progetti del PNRR sulla scuola; contro i PCTO; per il potenziamento degli organici Ata; per uno stato giuridico ed un mansionamento degno del personale educativo; per un vero piano di investimenti di edilizia scolastica; contro la norma del vincolo triennale di permanenza in una sede scolastica; contro le norme approvate in violazione dei vincoli contrattuali vigenti; contro qualsiasi imposizione di attività di formazione obbligatoria; per una vera democrazia sindacale; per uno sviluppo della lingua, della storia e della cultura della Sardegna e per una legge sulla scuola sarda; contro qualsiasi guerra.
  • COBAS SCUOLA: contro i quiz INVALSI; contro la cosidetta didattica delle competenze addestrative; per una scuola pubblica che punti su strumenti cognitivi e spirito critico; contro il nuovo sistema di reclutamento e la carriera dei docenti previsti dalla legge 79 e 142; contro l'ennesimo ridimensionamento delle scuole che ha come nuovo parametro 900 alunni; contro qualsiasi tipo di autonomia differenziata.
  • UNICOBAS SCUOLA E UNIVERSITA’: per un piano di investimenti di 13 miliardi per l'edilizia scolastica; contro le prove INVALSI, contro l'obbligo dei PCTO; contro il vincolo quinquennale di permanenza dopo l'assunzione nella prima sede scolastica; per lo stanziamento di 200 milioni per il risarcimento e l'adeguamento di pensioni e stipendi per gli Ata ex enti locali; per uno stato giuridico ed un mansionario degno del personale educativo; per respingere l'approvazione della legge sulla regionalizzazione (autonomia differenziata).
  • SGB: contro la somministrazione delle prove INVALSI;contro la legge 25 ottobre 2007, n. 176 che impone la somministrazione dei test in via ordinaria, cioè funzionale all'insegnamento; a favore di più risorse del Governo per l'istruzione; contro il CCNL rinnovato nella parte economica che non è adeguato all'inflazione in corso; contro l'autonomia differenziata; contro le risorse stanziate per le spese militari anziché per l'istruzione, la sanità e la previdenza.

 

RAPPRESENTATIVITÀ A LIVELLO NAZIONALE

La rappresentatività a livello nazionale delle organizzazioni sindacali in oggetto,come certificato dall’ARAN per il triennio 2019-2021 è:

 

  • COBAS SCUOLA SARDEGNA: ///
  • COBAS SCUOLA: 1,62%
  • UNICOBAS SCUOLA E UNIVERSITA’: 0,03%
  • SGB: 0,05%

 

VOTI OTTENUTI NELL’ULTIMA ELEZIONE RSU

Nell’ultima elezione delle RSU, avvenuta in questa istituzione scolastica la sigla sindacale UNICOBAS ha ottenuto n. 1 seggi.

PERCENTUALI DI ADESIONE REGISTRATE AI PRECEDENTI SCIOPERI

I precedenti scioperi indetti dalla/e organizzazione/i sindacale/i in oggetto nel corso del corrente a.s. e dell’a.s. precedente hanno ottenuto le seguenti percentuali di adesione

 

 

Precedenti azioni di sciopero COBAS SCUOLA SARDEGNA

a.s.

data

Tipo di sciopero

solo

con altre sigle sindacali

% adesione nazionale (2)

% adesione nella scuola

2022-2023

02/12/2022

intera giornata

-

x

1,06

5,1% 

2021-2022

20/05/2022

Intera giornata

-

x

0,67

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

06/05/2022

intera giornata

-

x

1,09

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

11/10/2021

intera giornata

-

x

1,31

 IC Mazzini non costituito 

 

Precedenti azioni di sciopero COBAS SCUOLA

a.s.

data

Tipo di sciopero

solo

con altre sigle sindacali

% adesione nazionale (2)

% adesione nella scuola

2022-2023

02/12/2022

intera giornata

-

x

1,06

 5,1% 

2021-2022

20/05/2022

Intera giornata

-

x

0,67

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

06/05/2022

intera giornata

-

x

1,09

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

08/03/2022

intera giornata

-

x

0,64

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

28/01/2022

Intera giornata

x

-

0,26

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

10/12/2021

Intera giornata

-

x

6,76

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

11/10/2021

Intera giornata

-

x

1,31

 IC Mazzini non costituito 

 

Precedenti azioni di sciopero UNICOBAS SCUOLA E UNIVERSITA’

a.s.

data

Tipo di sciopero

solo

con altre sigle sindacali

% adesione nazionale (2)

% adesione nella scuola

2021-2022

20/05/2022

Intera giornata

-

x

0,67

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

06/05/2022

intera giornata

-

x

1,09

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

11/10/2021

Intera giornata

-

x

1,31

 IC Mazzini non costituito 

 

Precedenti azioni di sciopero SGB

Precedenti azioni di sciopero

data

Tipo di sciopero

solo

con altre sigle sindacali

% adesione nazionale (2)

% adesione nella scuola

2022-2023

02/12/2022

intera giornata

-

x

1,06

5,1% 

2021-2022

06/05/2022

sciopero breve prima o ultima ora

x

-

0,36

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

08/03/2022

intera giornata

-

x

0,64

 IC Mazzini non costituito 

2021-2022

11/10/2021

intera giornata

-

x

1,31

 IC Mazzini non costituito 

PRESTAZIONI INDISPENSABILI DA GARANTIRE

Ai sensi dell’art. 2, comma 2, del richiamato Accordo Aran, in relazione all’azione di sciopero indicata in oggetto, presso questa istituzione scolastica non sono state individuate prestazioni indispensabili di cui occorra garantire la continuità.

Sulla base dei suddetti dati e delle comunicazioni rese dal personale, si informano i genitori che non è possibile fare previsioni attendibili sull’adesione allo sciopero e sui servizi che la scuola potrà garantire.

 

ADEMPIMENTI PER I GENITORI

  • Preventivamente i genitori sono tenuti a firmare la presa visione del presente avviso sul libretto del figlio o sul registro elettronico;
  • Si invitano i genitori, la mattina dello sciopero, a verificare personalmente se il/la figlio/figlia può essere accolto a scuola ossia se il plesso risulti aperto e risulta in servizio il docente della propria classe alla prima
  • Per gli alunni/i frequentanti corsi a tempo pieno e che prevedano il servizio mensa sarà cura dei genitori/tutori verificare sia la presenza dell’insegnante alla prima ora nel turno antimeridiano sia dell’insegnante in servizio nel turno pomeridiano. Qualora i docenti del turno antimeridiano siano in sciopero sarà cura dei genitori/tutori verificare la presenza dell’insegnante del turno pomeridiano per consentire l’entrata degli alunni. In tal caso il servizio mensa non sarà Si ricorda che è sospeso il servizio di trasporto e il servizio pre-scuola;
  • I genitori dovranno essere reperibili;
  • Salvo motivi di natura medica (Covid o altre ragioni), l’assenza dovuta a chiusura di un plesso a per sciopero dei collaboratori scolastici o del docente della prima ora non necessita di giustificazione;
  • I progetti di natura extracurricolare, organizzati nel pomeriggio anche a distanza, qualora ildocente sia in sciopero non sono erogati;

 

ADEMPIMENTI PER IL PERSONALE

  • In ciascuna classe, i docenti avranno cura di avvisare le famiglie tramite comunicazione sul libretto dell’avvenuta pubblicazione sul sito e sul Registro dello sciopero e verificarne la presa visione da parte dei genitori/tutori;
  • Nel giorno dello sciopero, I docenti, se in servizio alla prima ora, dovranno essere nel plesso 5 minuti prima del loro orario di servizio;
  • Gli insegnanti che nelle ore successive alla prima, o in altri casi particolari, si troveranno senza la classe (non entrata per sciopero del docente della prima ora) dovranno fare sorveglianza sugli alunni entrati secondo il loro orario per evitare situazioni di pericolo;
  • Nel caso in cui il plesso di servizio risultasse chiuso per lo sciopero dei collaboratori scolastici i docenti saranno in servizio su di uno dei plessi aperti secondo le disposizioni adottate nel caso dal dirigente scolastico, con priorità di destinazione su di un plesso di pari ordine e grado rispetto all’insegnamento svolto;
  • Il personale che risulta assente e che non abbia giustificato anticipatamente le propria assenza viene considerato
  • I collaboratori scolastici nei plessi di scuola Secondaria di I grado entreranno in servizio alle ore 00
  • Gli assistenti amministrativi entreranno in servizio alle ore 00

News

Notizie

Le Mazzini e l'UNESCO - Concerto finale

Martedì 14 maggio alle ore 21.15 presso il Teatro "4 Mori" si è tenuto il concerto conclusivo dell'anno scolastico, che ha visto il coinvolgimento dell'Orchestra e del Coro dell'Indirizzo musicale, oltre ad una grande rappresentanza di alunni della scuola secondaria.

Leggi tutto...

Organizzazione modello didattico DADA - Riunioni per i genitori

In vista dell’adozione dei modelli DADA (Didattica per Ambienti D'Apprendimento) e DADA Logica per l’anno scolastico 2024/2025 sono state organizzate delle riunioni online durante le quali verranno illustrate ed analizzate alle famiglie le caratteristiche organizzative di queste innovative modalità.

Leggi tutto...

Inaugurazione murale - Scuola "F.lli Cervi"

Il giorno 13 maggio alle ore 11,30 nello spazio retrostante la sede della scuola dell'infanzia "F.lli Cervi" (via Toscana, 40) è stato inaugurato uno splendido murale, fortemente voluto dalle docenti per lo stato di degrado in cui versava il muro dietro la scuola.

Leggi tutto...

"La Biblioteca Umana" - incontro con Caterina Crepax

Martedì 23 Aprile, dalle ore 10:30 alle ore 12:30, è stato organizzato un incontro nella sede di Via Tozzetti 5 in seno al progetto "La Biblioteca Umana", consistente una serie di incontri con autori, organizzato dalla prof.ssa Michela Lombardi.

Leggi tutto...

La scuola al cinema - secondo appuntamento

Secondo appuntamento al cinema per le classi della Scuola Secondaria dell'Istituto Comprensivo "Mazzini"!

Leggi tutto...

Incontro di cultura costituzionale alle Mazzini

Venerdì 5 aprile mattina le classi terze del plesso Tozzetti del nostro Comprensivo hanno incontrato il professor Saulle Panizza, Direttore del Centro per l'Innovazione e la Diffusione della Cultura (CIDIC)

Leggi tutto...

Eventi

Giornata dei calzini spaiati 2024

Anche quest'anno l'Istituto Comprensivo "Mazzini" ha realizzato una serie di importanti iniziative per la giornata dei calzini spaiati, tenutasi il 2 febbraio scorso.

 

Leggi tutto...

Progetto "Green School"

Il nostro Istituto Comprensivo aderisce al metodo "Green School", che prevede l’attuazione di un’azione cooperativa dell’intera comunità scolastica in cui alunni, docenti, personale non docente e genitori agiscono insieme per il comune obiettivo di ridurre l’impronta carbonica della scuola.

 

Tutte le informazioni sui progetti attivati, le testimonianze fotografiche e audiovisive sono consultabili a questo link.

 

A questo link è inoltre consultabile il padlet dell'intero progetto a livello cittadino per l'anno scolastico in corso, con segnalazione dettagliata di tutte le iniziative svolte nelle diverse scuole livornesi.

Link utili

Torna su